Psicologa Clinica e di Comunità, Psicoterapeuta in
formazione ad orientamento sistemico-relazionale
ISCRITTA ALL'ORDINE DEGLI PSICOLOGI
DELLA REGIONE CAMPANIA CON IL NUMERO: 5296
mail:alessia.cuccurullo85@gmail.com
pec: alessia.cuccurullo.523@psypec.it

Alessia Cuccurullo

“E’ una follia odiare tutte le rose perché una spina ti ha punto, abbandonare tutti i sogni perché uno di loro non si è realizzato, rinunciare a tutti i tentativi perché uno è fallito. E’ una follia condannare tutte le amicizie perché una ti ha tradito, non credere in nessun amore solo perché uno di loro è stato infedele, buttare via tutte le possibilità di essere felici solo perché qualcosa non è andato per il verso giusto. Ci sarà sempre un’altra opportunità, un’altra amicizia, un altro amore, una nuova forza. Per ogni fine c’è un nuovo inizio.”
                                                                                                                                                                                                                                                    (A. de Saint-Exupery)
Biosketch
“Sono una psicologa clinica e specializzanda in psicoterapia sistemico familiare. Ho molteplici interessi e, negli anni, ho potuto sviluppare e costruire competenze professionali in svariati ambiti, competenze che continuo ad arricchire attraverso lo studio e l’esperienza professionale. In ambito clinico lavoro con individui, coppie e famiglie con l’obiettivo di promuovere e sostenere il benessere psichico e la crescita personale attraverso la relazione terapeutica. Mi piace lavorare con adolescenti e giovani adulti, non solo nella pratica clinica (ho infatti conseguito un Master Universitario in Assessment per adolescenti e giovani adulti), ma anche nei contesti scolastici di ogni ordine e grado. Il mio lavoro con loro contribuisce alla formazione di un clima accogliente per tutti. Lavoro spesso con donne vittime di violenza familiare e con minori, con giovani persone LGBT (Lesbiche, Gay, Bisessuali e Trans) e con individui che soffrono a causa dello stigma e della discriminazione. A tal proposito, collaboro con il Centro di Ateneo SInAPSi dell’Università di Napoli Federico II, promuovendo interventi di prevenzione sui temi del genere e dell’orientamento sessuale, del bullismo e del bullismo omofobico, nei contesti scolastici di ogni ordine e grado.
Mi interessa il lavoro con le coppie e con le famiglie, l’ascolto rivolto all’accoglienza e alla cura delle relazioni significative, la promozione di un benessere collettivo, sviluppato attraverso i legami affettivi. Tra i miei interessi professionali vi è anche la psicodiagnostica: utilizzo, soprattutto in ambito legale, differenti reattivi dei quali ho fatto esperienza durante il mio tirocinio presso la Asl e attraverso la frequentazione di specifici corsi (mi sono specializzata nell’utilizzo del test di Rorschach, presso la Scuola Romana Rorschach).
Un ulteriore campo di interesse è costituito da ricerca ed intervento clinico, in svariati ambiti, che vanno da temi connessi al genere e all’orientamento sessuale, alle nuove dipendenze patologiche e, a tutte le connessioni tra psicologia e nuove tecnologie, ambito che ho approfondito in collaborazione con l’associazione di promozione Sociale ed Ente di ricerca Anima.
Sono coautrice di contributi scientifici nazionali ed internazionali, negli ambiti di mio interesse ed applicazione.”

Articoli Recenti